Links

Numeri utili

Mappa del Sito

Pinacoteca comunale Silvestro Lega

Mazzini Morente di Silvestro LegaLa Pinacoteca Civica di Arte moderna, collocata all'interno di Palazzo Pretorio, si compone di quattro nuclei fondamentali:
  • quadri di Silvestro Lega
  • la donazione Michele Campana
  • le opere provenienti dal Premio Lega,
  • una raccolta contenente quadri ed acquisti del Comune di Modigliana
Ritratto di GarbaldiLa 1a sezione si qualifica per la presenza di un capolavoro dell'800 italiano quale il "Mazzini morente", ma anche per un interessantissimo gruppo di opere che testimoniano la prima fase dell'articolato percorso leghiano.: Paesaggio, L'incredulità di San Tommaso, Ritratto di Bartolomeo Campi, Ritratto di Garibaldi, Ritratto di Don Giovanni Verità.

La 2a si caratterizza per la prevalenza di pregevoli ed interessanti esiti di una pittura di luce di tradizione impressionistica (Edoardo Gordigiani, Baccio Maria Bacci, Annibale Gatti, Armando Spadini.

La 3adocumenta i movimenti di avanguardia degli anni '50 e '60 con espressioni dell'Astrattismo, dell'Espressionismo Astratto, dell'Arte Ottica e di tutte le correnti che precedono l'Arte Concettuale (Getullio Alviani, Concetto Pozzati, Plinio Mesciulam).

La 4a comprende una miscellanea di opere che attestano una pluralità di tendenze nell'ambito dell'arte contemporanea (emergono "I Nuotatori" di Francesco Nonni ed uno splendido affresco di Maceo).
 

Recapiti

Pinacoteca "Silvestro Lega" - Palazzo Pretorio - Tel. 0546/941431
Ingresso: € 3,00

Apertura: da domenica 08.04.2018
per prenotazioni visite guidate e aperture straordinarie contattare:

Biblioteca Don Giovanni Verità del Comune e dell'Accademia degli Incamminati            P.zza  G.Matteotti, 5 - Tel.0546/941019 - biblioteca@comune.modigliana.fc.it

Ufficio Turismo - tel.0546/949515 - turismo@comune.modigliana.fc.it
Sig.Claudio Guidi - cell. 3498170023 

Il Comune di Modigliana ha stipulato una convenzione con l'Associazione Amici di Don Giulio, che tramite i propri volontari garantisce l'apertura e la chiusura della Pinacoteca (e del Museo) nelle giornate di Domenica dalle ore 15.00 alle 18.00.